Tag: seo tools

advanced-seo-tool

In arrivo la quarta edizione di Advanced Seo Tool

Per il quarto anno consecutivo, la Advanced SEO Tool verrà organizzata sul suolo italiano: si tratta di un evento unico in grado di potenziare l’utilizzo del web ed in particolar modo del SEO e di tutte le sue componenti, che offriranno spunti interessanti a chi opera maggiormente online.

Il SEO e la sua data.

Otto aprile 2016: è questa la data fissata da parte di GT Idea S.r.l, unica e vera organizzatrice dell’evento.
Bologna sarà invece il luogo designato per la quarta edizione dell’evento-corso che si terrà in tale data e che promette, ai partecipanti, di poter apprendere diversi segreti relativi al mondo del web e del SEO, in maniera tale che questi aspetti non rappresentino degli ambiti ancora sconosciuti, ma che possano essere sfruttati per poter ottenere degli ottimi risultati online.
Pertanto è bene ancora una volta ribadire dove e quando si terrà tale manifestazione: 8 aprile 2016 a Bologna, al Zanhotel Europa, situato in via Cesare Boldrini 11: tale data e location devono essere segnate sul calendario da coloro che vogliono partecipare a tale evento.

Un programma abbastanza vasto

Seppur ancora in fase di definizione, alcune delle lezioni sono già state annunciate: il corso inizierà alle ore 10, dopo la fase di iscrizione e il primo argomento trattato sarà l’analisi del mercato basata sulla Query degli utenti del web, seguita poi dalla lezione sui Tag Manager di Google.
Un’ora e mezzo e subito pausa caffè da dieci minuti, per altre due lezioni interessanti, di cui una ancora da definire, mentre nell’altra si parlerà del SEO Businnes, argomento diviso in due parti.
Dopo pranzo si parlerà dei comandi che devono essere conosciuti di Screaming Frog e altri dati sul SEO: il corso, dopo la pausa caffè pomeridiana, si conclude con la seconda parte della lezione del SEO Business.

Ciò di cui si è parlato nelle scorse edizioni.

L’edizione del 2013 è stata la prima di questo particolare poker dell’Advanced SEO Tool: durante quell’edizione si è parlato dei vari strumenti tecnici del SEO, quali Majestic SEO e Screaming Frog.
Nel 2014 è stata la pratica ad essere la vera protagonista, visto che sono stati affrontati molti casi e soprattutto sono state date delle dimostrazioni pratiche sull’utilizzo degli strumenti del SEO, mentre l’ultima edizione, ovvero quella del 2015, si è incentrata sui nuovi strumenti SEO, ovvero quelli prodotti nel corso del biennio precedente.

Gli organizzatori di Advanced SEO Tool.

Da forum semplice, che ha gettato le basi per l’utilizzo e conoscenza del SEO, fino a trasformarsi in ditta che si occupa della consulenza web, marketing sul we e che offre prodotti informativi in grado di risolvere diversi dubbi in merito all’utilizzo degli strumenti del web e del SEO.
Si tratta della GT Idea S.r.l, progetto creato nel 2004 e che nasce appunto come forum: i proprietari del suddetto sito si sono sempre resi disponibili nel condividere ogni singola informazione relativa al web ed a tutte le sue componenti, creando una piattaforma che divenne un punto di riferimento per coloro che stavano muovendo i primi passi nel mondo del web.
La piattaforma si trasforma e nel 2007 diventa una ditta con sede reale: la GT Idea S.r.l, con sede appunto a Bologna, organizza da quattro anni questo camp che riguarda il SEO ed il web e che permette, alle persone interessate e che operano online, di poter approfondire le loro nozioni relative all’utilizzo dei suddetti strumenti.
Inoltre, la ditta offre tutte le migliori soluzioni che consento di operare, in maniera corretta, sul web.

I fantastici otto del SEO

Otto persone veramente esperte in grado di fornire tutte le informazioni che risultano essere essenziali per operare nel mondo del web e del SEO.
Cosmano Lombardo, Giorgio Taverniti, Marco Quadrella e Andrea Pernici provengono direttamente dal gruppo di GT Idea S.r.l: non solo i quattro hanno deciso di organizzare tale evento, visti gli ottimi risultati delle passate edizioni, ma saranno anche i protagonisti di alcune delle lezioni che verranno effettuate durante la giornata relativa al SEO.
Ad affiancarli ci saranno altri quattro esperti provenienti da altri settori analoghi e che riguardano comunque il SEO: si tratta di Matteo Zambon, proveniente dalla ditta In Risalto S.r.l, ovvero web agency che fornisce supporto e offre delle soluzioni innovative e alla portata delle aziende che vogliono operare online.
Dalla Eve Milano, ditta che opera nella suddetta città e che assume il ruolo di azienda che offre consulenza nel campo del SEO, vi è Giovanni Sacheli, mentre dallo Studio Cappello, che si occupa di promozione e sponsorizzazione di servizi e prodotti online, vi è Riccardo Mares.
Infine, Enrico Altavilla è l’ottavo relatore che proviene da SearchBrain, altra ditta che opera nel ramo del SEO.

Facebook e Twitter per il SEO.

I canali social rappresentano il modo ideale per poter seguire tutte le variazioni del programma del Advanced SEO Tool: nelle due pagine vengono annunciati nuovi temi che si uniscono a quelli già noti, in grado di aumentare l’attesa per questa nuova edizione del suddetto evento.

I costi del corso.

Iscriversi al costo non richiede molti procedimenti: basterà aprire un account con Master Club e procedere all’acquisto del biglietto che permette di vivere una grande emozione e soprattutto di apprendere nozioni che potrebbero essere fino ad ora sconosciute.
Il costo, proposto in offerta fino al 25 febbraio 2016, è di 199 euro più IVA, mentre quello intero è di circa 850 euro più IVA.
Oltre al biglietto si acquisterà tutto il materiale dell’evento, ovvero filmati, schemi con appunti e consigli che verranno forniti durante la suddette manifestazione.

advanced seo tools, seo tools

SpaccaWiki

SpaccaWiki: Trova link rotti e Fonti Mancanti all’interno di Wikipedia

Il nostro super Danilo, ha appena terminato di scrivere il codice necessario per soddisfare una mia idea, che tra l’altro non è manco mia, ma ho pensato di trovare un degno alleato di wikigrabber.com, che funzionasse per l’Italia.

Lo abbiamo chiamato SpaccaWiki e non è altro che un motore di ricerca, che fa in modo di restituirvi delle pagine di Wikipedia che presentano link rotti o fonti mancanti

Una volta eseguita la ricerca per il termine che vi interessa, potrete avere una lista delle pagine che hanno tali requisiti.

Ovviamente, nel caso in cui non vi fossero pagine simili, la ricerca sarà vuota.

In altri casi invece, potrete vedere anche pagine che per rilevanza, comprendono il termine che avete cercato.

Non credo ci sia bisogno di spiegare cose potrete fare con questo strumento no?

Se invece fosse necessario, commentate pure questo articolo, o chiedete a Me o Danilo.

Provatelo subito

Buon Lavoro!

Aggiornamento

  • Aggiunta nuova Tab Citazioni Assenti

Correlati

link rotti, seo tools, spaccawiki, wikipedia

topical trust flow

Topical Trust Flow, il nuovo tool di Majestic SEO

Negli ultimi giorni, Majestic SEO ha introdotto un nuovo tool, il Topical Trust Flow, che favorisce chi fa SEO e fa in modo che si possa associare una singola pagina di un sito ad una determinata categoria, con la conseguente attribuzione di un punteggio di appartenenza.

Si tratta di una nuova funzionalità in grado di razionare le varie URL in base alla loro categoria e in maniera automatica, oltre ad essere disponibile in tutto il Fresh Index. Questa misura è molto importante anche per chi è esperto del settore dell’outreach inbound marketing, oltre che per gli Analisti e i Professionisti che recentemente hanno iniziato ad affidarsi a Majestic SEO per compiere le loro operazioni online.

In precedenza, per compiere determinate operazioni era necessario utilizzare la DMOZ, nella quale erano classificati tutti i vari siti. Il valore del Topical Trust Flow è stato calcolato per ogni determinata categoria in base alla prossimità di ogni singola pagina, così come sono stati suddivisi in base alle categorie anche i domini di terzo livello e quelli comuni. Prendiamo ad esempio in considerazione una delle pagine più influenti al mondo, quella della BBC. Si tratta di un canale dalla grande credibilità nei settori delle arti e della televisione, mentre non serve a nulla per chi ha bisogno di un’automobile e deve a tutti i costi ricercarla. Nonostante questo, all’interno del suo sito web è presente una sezione molto rilevante nel settore automobilistico, riguardante il programma televisivo Top Gear.

Il Trust Topical Flow assume una forte importanza nel sistema SEO italiano perché si tratta del primo sistema in grado di caratterizzare con precisione i contenuti e le tematiche di una determinata pagina web, oltre ad invididuare la pagina esatta dalla quale la ricezione di un link può portare un certo beneficio. Il Topical Trust è assolutamente semplice da utilizzare, riuscendo a caratterizzare i vari profili senza alcuna fatica.

Inoltre, attraverso il Search Advertising, è possibile conoscere il contesto ricevuto da una certa pagina prima ancora che quest’ultima venga pubblicata online, sviluppando così una campagna. Si tratta di una misura molto utile per chi investe spesso nel settore moderno del Pay per Click. Per conoscere al meglio tutti i benefici derivanti dal sistema del Trust Topical Flow per il Majestic SEO, il prossimo 30 aprile ci sarà un Webinar interamente dedicato all’argomento. A questo evento ci si può registrare facilmente ed è totalmente gratis.

Aggiornamento domini di provenienza

Topical Trust Flow - Aggiornati i risultati dei Domini di Provenienza
Majestic Seo ha aggiornato i risultati dei Domini di Provenienza con l’iconcina colorata e il valore assoluto per i Topic di riferimento
FANTASTICO!

Aggiornamento Backlinks

Topical trust flow Aggiornati backlink
Topical trust flow Aggiornati backlink

majestic seo, seo tools, Topical Trust Flow

Cookie Policy - Privacy Policy

Esperto SEO Srl - Viale Cesare Battisti, 179, 05100 Terni TR - C/F P.Iva 01512540558 - Tel.: +39 0744.409703 - Fax: +39 0744.429985