• Home
  • Blog
  • SEO
  • Google+ decide di promuovere il film Ender’s Game
enders-game_510x339

Google+ decide di promuovere il film Ender’s Game

Il nuovo film fantascientifico con Harrison Ford e Asa Butterfield verrà promosso dal social network Google+.

La notizia non è propriamente “ad effetto”, ma nasconde vari risvolti di cui dobbiamo tener conto. Questa è la prima volta che un social network si espone in questo modo: non parliamo del solito advertising a pagamento come quello di Facebook, ma di una vera e propria partnership pubblicitaria.

Google+ darà ampio spazio ai teaser trailer del film, ma creerà anche Hangout ad hoc e cose simili.

Alcuni siti hanno posto il problema dei risvolti SEO di una scelta simile: le case produttrici cinematografiche hanno capito che i social network possono essere una risorsa utile per pubblicizzare i propri prodotti.

I social network più utili dei motori di ricerca? Qualcuno ha provato a insinuare questa idea.

Benché le due attività siano fortemente separate, ci sono già delle avvisaglie di “fusione” tra le due cose: risultati personalizzati nelle SERP di Google, il Graph Search di Facebook e così via.

Nessuno mette in dubbio l’importanza dei social network ma, io mi chiedo, dati e numeri alla mano, sono così efficaci rispetto all’ottimizzazione per i motori di ricerca?

Un ora spesa a pubblicizzare un prodotto su Facebook produce più risultati economici di un ora spesa a ottimizzare un sito lato SEO? Il ROI vale la candela?

Adesso, probabilmente, la SEO produce molti più vantaggi rispetto a qualunque altro mezzo pubblicitario. I social network, la carta stampata, l’advertising televisivo, voltantinaggio, ecc, sono tutte forme pubblicitarie, secondo me, complementari alla SEO.

Il futuro, probabilmente, darà sempre più spazio ai social network e alle comunità 2.0 ma, oggi, tutti concordano sul fatto che il posizionamento nei motori di ricerca garantisce il miglior ritorno dell’investimento medio rispetto a qualunque altro mezzo.

ENTRA IN CONTATTO CON NOI

Hai domande a cui nessuno ha mai saputo risponderti?
Noi possiamo! Seguici anche nei social se preferisci.